Definitivi i crediti d`imposta previsti dal decreto "destinazione Italia" - D.L. n. 145/2013 convertito nelle Legge n. 9/2014.

19-03-2014 22:06:01

Il D.L. "Destinazione Italia" e` stato definitivamente convertito in legge; riassumiamo le principali novita` intervenute in fase di conversione:


  • e` previsto un credito d`imposta per le imprese (aventi un fatturato annuo inferiore a 500 milioni di euro, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano, nonche` dal regime contabile adottato) che investono in attivita` di ricerca e sviluppo. Il credito d`imposta credito sara` utilizzabile esclusivamente in compensazione e sara` riconosciuto nella misura del 50% degli incrementi annuali di spesa nelle attivita` di R&S; l`importo massimo annuale sara` di euro 2.500.000 per ciascun beneficiario;

  • e` riconosciuto un credito d`imposta del 19% agli esercizi commerciali che effettuano vendita di libri al dettaglio (anche in formato digitale, purche` muniti di codice ISB) nei confronti di studenti delle scuole superiori (dietro presentazione di specifico voucher). 

GALLERY