AVVISO: GLI UFFICI DI THEMIS CONSULTING RESTERANNO CHIUSI PER FERIE DAL 13 AL 28 AGOSTO.

Bando “Strumenti per crescere” per lo sviluppo delle competenze scientifiche e tecnologiche degli studenti del Sud

05-06-2022 23:23:47
La Fondazione CdP (Cassa Depositi e Prestiti) in collaborazione con l’impresa sociale “Con I Bambini” ha lanciato il bando “Strumenti per crescere” a sostegno dello sviluppo delle competenze scientifiche e tecnologiche degli studenti del Sud. Le difficili condizioni sociali, territoriali e familiari di alcune delle zone più isolate del mezzogiorno rischiano di aumentare il divario di istruzione e di inclusione sociale tra Nord e Sud Italia. Come si legge nella documentazione del bando, da alcuni report risulta che nelle regioni del Mezzogiorno “la percentuale di minori che non hanno competenze matematiche sufficienti è pari al 53%, la disponibilità di un pc e di una connessione internet è, in media, meno del 60% e la quota di persone con competenze digitali adeguate scende al 17%”. Strumenti per crescere – nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile - ha l’obiettivo prioritario di far acquisire ai giovanissimi - specialmente nelle discipline STEAM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica) - la conoscenza degli strumenti tecnologici per far sì che possano inserirsi a livello lavorativo.

 

Risorse disponibili

Le risorse a disposizione ammontano a 3 milioni di euro

Soggetti destinatari e linee d'intervento

Strumenti per crescere” sostiene i progetti realizzati nei comuni non capoluogo di provincia delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, con attenzione alle zone più critiche a livello economico, sociale e culturale. I progetti serviranno a far sviluppare agli studenti delle regioni menzionate di età compresa tra gli 11 e i 17 anni le competenze digitali nell’ambito delle materie STEAM; sono previste inoltre nuove modalità educative e didattiche tramite strumenti digitali (apprendimento digitale, scrittura del codice di programmazione, ludicizzazione (gamification, ovvero ereditare dai videogiochi regole per applicarle alla realtà)) al fine di incrementare la creatività e favorire la formazione e il trasferimento delle competenze tecnologiche per il mondo del lavoro. In parallelo, sarà possibile affiancare anche attività di sensibilizzazione “sui valori della legalità, della sostenibilità e della cittadinanza attiva” e l’ammodernamento strumentale delle scuole in ambito informatico e/o tecnico-scientifico

Caratteristiche dei progetti

I progetti devono essere presentati da partnership formate da almeno tre soggetti, ovvero una scuola e due enti del terzo settore (è possibile coinvolgere universitàenti privati e pubblici). La durata complessiva dei progetti deve essere almeno di 36 mesi e al massimo di 48. Il contributo richiedibile è compreso tra i 200mila e i 500mila euro

Termini di presentazione

I progetti potranno essere presentati fino alle ore 13 del 1° luglio 2022; l'ammissibilità sarà valutata da Con I Bambini e Fondazione CDP.

 
Sei un’associazione o un ente del terzo settore e vuoi presentare il tuo progetto per aumentare le competenze digitali nei giovanissimi? Affidati all’esperienza dei nostri professionisti!
 
Affrettati, c'è poco tempo a disposizione!

Contattaci subito tramite il nostro form o via WhatsApp al numero 377 3758844, o più semplicemente clicca sull’icona in alto a destra.

Per restare aggiornato anche su altri incentivi iscriviti alla newsletter inserendo la tua mail nel riquadro in alto a destra, o in alternativa, ricevi le nostre news tramite WhatsApp! Per scoprire come, clicca qui!

GALLERY