AVVISO: A CAUSA DEL RECENTE AUMENTO DEI CONTAGI COVID-19 I NOSTRI UFFICI RICEVONO SOLO SU APPUNTAMENTO. PER PRENOTARSI TEL. 0828 616960

Misure per la crescita e il sostegno delle imprese (MISE)

16-11-2021 14:59:55
Per favorire la competitività del sistema produttivo del Paese il disegno di legge di bilancio approvato dal Consiglio dei Ministri introduce misure rivolte alla crescita e al sostegno delle imprese, con forte accento sugli investimenti legati all’innovazione digitale ed alla transizione ecologica. (Leggi la notizia del MISE, Ministero dello Sviluppo Economico).

Per il sostegno delle imprese, sono stati rifinanziati:

- I Contratti di Sviluppo, con 450 milioni di euro per il 2022
- Il Fondo di Garanzia, cui sono stati aggiunti 3 miliardi fino al 2027
- la Nuova Sabatini, 900 milioni di euro per il quadriennio 2022-2026

Al Ministero dello Sviluppo Economico, inoltre, sono stati istituiti due Fondi:

- Il Fondo per i lavoratori in crisi, 600 milioni di euro per il biennio 2022-2024; l'obiettivo di tale fondo è di consentire alle imprese di allinearsi alle politiche europee in materia di lotta ai cambiamenti climatici, favorendo gli investimenti finalizzati all'efficientamento energetico e a una miglior gestione nell'utilizzo di CO2, materie prime e materie riciclate.
- Il Fondo per la transizione industriale, 150 milioni di euro dal 2022, per favorire l'uscita anticipata dei dipendenti di piccole e medie imprese in crisi che abbiano almeno 62 anni di età.
 
Nella manovra sono stati previsti anche l’esonero contributivo per i datori di lavoro privati che assumono a tempo indeterminato lavoratori subordinati – senza limiti di età – provenienti da imprese in crisi, e il potenziamento delle risorse destinate all’internazionalizzazione delle imprese, nonché la proroga dei crediti d’imposta per gli investimenti 4.0 in transizione ecologica, innovazione tecnologica e in ricerca e sviluppo.
 
Per rimanere aggiornato iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail nel riquadro in alto a destra. Se vuoi ricevere maggiori informazioni o affidarti al nostro team di professionisti per richiedere questi incentivi scrivici tramite il nostro form o contattaci via WhatsApp al numero 377 3758844.
GALLERY