Lazio: Piani Aziendali di Smart Working

24-03-2020 19:59:15
La Regione Lazio intende promuovere una nuova misura a sostegno delle imprese e dei lavoratori nel quadro delle più generali iniziative attivate nell’attuale fase di emergenza epidemiologica da COVID-19, al fine di permettere di proseguire nel massimo dell’efficienza e dell’efficacia, l’attività produttiva aziendale.

Si tratta nello specifico di sostenere l’adozione di modelli innovativi di organizzazione del lavoro, attraverso lo sviluppo di piani aziendali e l’adozione di adeguata strumentazione informatica, per adottare strumenti di lavoro agile ovvero di “smart working”.

Destinatari degli interventi sono lavoratori e lavoratrici dipendenti delle imprese richiedenti il contributo. I dipendenti sono ricompresi nelle seguenti tipologie contrattuali:
contratto di lavoro di diritto privato a tempo indeterminato o a tempo determinato (in entrambi i casi sia a tempo pieno, sia a tempo parziale);
contratto di apprendistato (ai sensi del D.Lgs. 81/2015);
soci-lavoratori di cooperative (sia che partecipino o non partecipino agli utili).

Sono esclusi:
i tirocinanti;
i collaboratori d’impresa;
i lavoratori con contratto di somministrazione;
i lavoratori con contratto di lavoro intermittente;
i titolari di impresa e i componenti dei Consigli di Amministrazione

L'avviso prevede l’erogazione di un contributo a imprese e titolari di Partita IVA per la fruizione di:
• AZIONE A: servizi di consulenza e formazione finalizzati all’adozione di un piano di smart working con relativo accordo
aziendale o regolamento aziendale approvato e pubblicizzato nella bacheca e nella intranet aziendale;
• AZIONE B: acquisto di “strumenti tecnologici” funzionali all’attuazione del piano di smart working
 
SPESE AMMISSIBILI
Ai fini del riconoscimento del contributo, l’Azione A è obbligatoria mentre l’Azione B è facoltativa.
 
AMMONTARE DEL CONTRIBUTO
1 dipendente fino a € 2.000,00
Da 2 a 10 dipendenti fino a € 7.500,00
Da 11 a 20 dipendenti fino a € 10.500,00 
Da 21 a 30 dipendenti fino a € 15.000,00 
Oltre i 30 dipendenti fino a € 22.500,00 

Domande a partire dal 12/03/2020
GALLERY