CCIAA di Roma: contributi a fondo perduto per consulenza, formazione e acquisto di beni strumentali

02-08-2019 12:18:17
La CCIAA di Roma ha previsto contributi a fondo perduto per consulenza, formazione e acquisto di beni strumentali (attrezzature, software, servizi informatici) finalizzati all’introduzione di tecnologie in ambito Impresa 4.0.

Possono beneficiare delle agevolazioni, le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese aventi sede legale e/o unità locali – almeno al momento della liquidazione - nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Roma. Le imprese devono essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale.

Spese ammissibili:
a) servizi di consulenza/formazione, da sostenere in modo obbligatorio per almeno il 50% delle spese ammissibili;
b) acquisto di beni strumentali e servizi (attrezzature tecnologiche, software e servizi informatici), funzionali all’acquisizione delle tecnologie ricomprese nel bando, nel limite del 50% delle spese ammissibili.

Il voucher consiste in un contributo a fondo perduto di massimo € 10.000,00 a fronte di un investimento minimo di € 3.000,00.

Domanda entro il 30/09/2019
GALLERY