"Spìcciati": il progetto no profit per finanziare imprese innovative attraverso i centesimi inutilizzati

27-03-2019 16:50:22
 
L’associazione Start Italy ha presentato l'idea al Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo:  il progetto prevede la raccolta dei centesimi inutilizzati, tanto che la Zecca da quest'anno ha smesso di coniarli,  al fine di utilizzarli per finanziare la creazione di nuove imprese nei campi di turismo, bioeconomia, industria culturale e creativa, social innovation ed energia, con stanziamenti a fondo perduto.
 
La raccolta verrà effettuata presso le tabaccherie, che grazie alla presenza capillare di 56 mila punti vendita sul territorio, rende accessibile a tutti i cittadini l’iniziativa. Ai tabaccai verranno consegnate bottiglie salvadanaio, prelevate ogni mese e sostituite con nuovi contenitori: i clienti potranno consegnare i centesimi nelle bottiglie salvadanaio.

Sul sito web ufficiale dedicato al progetto, sarà possibile controllare la cifra raggiunta, mentre il processo di raccolta verrà certificato da una società di revisione.
 
Entro settembre 2019 dovrebbero essere pubblicati i primi bandi. 
 
GALLERY