Programmi operativi complementari

15-03-2017 10:26:14
I Programmi operativi complementari (POC) del Piano di Azione e Coesione sono invece sostenuti dal Fondo di Rotazione e agiscono in parte in sinergia con i Programmi operativi nazionali e regionali cofinanziati dai fondi strutturali 2014-2020 e in parte per il completamento di interventi iniziati con la programmazione 2007-2013.
 
I POC Nazionali, tutti rivolti alle Regioni meno sviluppate, sono:
 
il Programma operativo complementare Legalità, gestito dal Ministero dell'Interno, che dispone di 81 milioni di euro,
il Programma operativo complementare Infrastrutture e Reti, gestito dal Ministero delle Infrastrutture, che dispone di 670 milioni e 448mila euro,
il Programma operativo complementare Governance e Capacità istituzionale, gestito dall'Agenzia per la coesione territoriale, che dispone di 247 milioni e 199mila euro,
il Programma operativo complementare Città Metropolitane, gestito dall'Agenzia per la coesione territoriale, che dispone di 206 milioni e 12mila euro,
il Programma operativo complementare Cultura e Sviluppo, gestito dal Ministero dei Beni culturali, che dispone di 133 milioni e 623mila euro,
il Programma operativo complementare Ricerca e Innovazione, gestito dal MIUR, che dispone di 412 milioni di euro,
il Programma operativo complementare Imprese e Competitività, gestito dal Ministero dello Sviluppo economico, che dispone di 696 milioni e 250mila euro,
il Programma operativo complementare Governance dei Sistemi di Gestione e Controllo, gestito dal Ministero dell'Economia, che dispone di 142 milioni e 227.944 euro.
A questi si aggiungono tre POC regionali, in particolare:
 
il Programma operativo complementare della Regione Calabria, con risorse per 720 milioni di euro,
il Programma operativo complementare della Regione Campania, con una dotazione di un miliardo 236 milioni e 210mila euro,
il Programma operativo complementare della Regione Siciliana, con una prima destinazione di risorse pari a 780 milioni e 219mila euro.
Infine, una serie di Programmi sono diretti al completamento di interventi avviati durante il ciclo 2007-2013, nello specifico:
 
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - Ministero dell'Interno, con risorse pari a 92.602.512,27 euro,
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - MIBACT, con risorse pari a 44.898.333,72 euro,
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - MISE, con risorse pari a 55.272.165,14 euro,
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - Regione Calabria, con risorse pari a 111.827.338,89 euro,
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - Regione Campania, con risorse pari a 496.539.429,23 euro,
Completamento di interventi della programmazione 2007-2013 - Regione Siciliana, con risorse pari a 249.273.523,09 euro, di cui 207,4 milioni di euro per il PO FESR e 41,8 milioni di euro per il PO FSE.

Le risorse sono già state autorizzate dal CIPE per tutti i Programmi Operativi Complementari, anche se alcune delibere sono ancora in via di pubblicazione. L'ultime sono quelle relative al POC Legalità e al POC Calabria, approvate nella seduta CIPE del 3 marzo scorso.
GALLERY